Autolavaggio

Autolavaggio

IL TRATTAMENTO CON OZONO

È un sistema di sterilizzazione basato sull’immisione controllata di ozono (O3) negli ambienti da trattare che sterilizza e distrugge le cariche batteriche e virali contaminanti. L’OZONO permette la completa e totale disinfezione di ogni tipo di superficie (tessuti, selleria, cruscotto) e il disinquinamento dell’abitacolo ove elimina ogni tipo di batteri, virus e muffe presenti anche nei punti più nascosti e difficilmente raggiungibili anche con un classico lavaggio benché assolutamente accurato. Il vantaggio dell’OZONO è che a differenza di altri prodotti disinfettanti non lascia residui di alcun genere; infatti l’ozono, dopo aver svolto la sua azione ossidante, si ritrasforma completamente in ossigeno entro 30 - 60 minuti dall’uso

 

DEODORAZIONE AMBIENTI

L’uso dell’OZONO è in grado di ottenere la completa decontaminazione e deodorizzazione dell’automobile e degli ambienti in generale. Nell’abitacolo di una vettura, ad esempio, si vengono a formare ed a permanere a lungo i comuni odori naturali delle persone legati alla traspirazione cutanea ed alla formazione del sudore, gli odori generati dai cani e da tutti gli altri animali da compagnia che occasionalmente possiamo condurre con noi in macchina, i residui della combustione del tabacco, gli idrocarburi aromatici ed i residui della combustione presenti nello scarico dei motori, i carburanti e gli oli per la lubrificazione dispersi da altri veicoli.
L’OZONO non copre gli odori come un normale deodorante ma li elimina totalmente attraverso il suo semplice ma estremamente efficace processo di ossidazione radicale di questi composti instabili e di molte delle polveri veicolate all’interno dell’abitacolo!

 

DISINFEZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE

L'ozono è utile nel trattamento degli impianti di climatizzazione dei veicoli. Grazie all’utilizzo dell’ozono è possibile eliminare totalmente le muffe ed i batteri (ad esempio la Legionella) che si installano e prolificano all’interno dell’evaporatore del sistema di climatizzazione e che sono quasi sempre responsabili dei cattivi odori connessi ad un uso non continuativo di tali dispositivi. Questo effetto comporta quindi anche l’abbattimento di quelle sostanze organiche che si diffondono solitamente all’interno degli ambienti e quindi permettono un reale e complessivo miglioramento della qualità dell’aria.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai nell'apposita sezione . privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information